INTERNATIONAL ASSOCIATION OF MUSIC LIBRARIES, ARCHIVES AND DOCUMENTATION CENTRES (IAML)

ASSOCIATION INTERNATIONALE DES BIBLIOTHEQUES, ARCHIVES ET CENTRES DE DOCUMENTATION MUSICAUX (AIBM)

INTERNATIONALE VEREINIGUNG DER MUSIKBIBLIOTHEKEN, MUSIKARKIVE UND MUSIKDOKUMENTATIONSCENTREN (IVMB)

IAML ITALIA
c/o Biblioteca Civica Angelo Mai e Archivi Storici
piazza Vecchia, 15
24129 Bergamo
tel. ++39. 035.399430
fax .++39. 035.240655
e-mail: presidente@iamlitalia.it


 

Convegno Internazionale IAML

Napoli 2008

Tra il 20 e il 25 luglio 2008 il gruppo italiano ospiterà a Napoli il convegno internazionale IAML. Coloro che desiderano presentare una relazione in tale ambito (soci e non) sono invitati ad avanzare la propria proposta in occasione della prossima assemblea nazionale (Roma, 20 aprile 2007). Le proposte raccolte saranno segnalate al Comitato scientifico internazionale, che si riunirà al prossimo convegno IAML (Sydney, 1 - 6 luglio 2007), per essere inserite nel programma generale del convegno.

Al fine di coordinare le presentazioni nell'assemblea del 20 aprile p.v. chiediamo di inviare la vostra proposta entro il 18 aprile, a Federica Riva, f.riva@agora.it.

Ogni proposta dovrà indicare il titolo della relazione, l'argomento, il nome del relatore ed un suo recapito mail, la sessione in cui si intende presentare la relazione. Le sessioni abitualmente previste nei convegni IAML sono:

  • Biblioteche di ricerca (Research Libraries Branch)
  • Biblioteche pubbliche (Public Libraries Branch)
  • Biblioteche degli istituti di istruzione musicale (Libraries in Music Teaching Institutions Branch)
  • Archivi e centri di documentazione (Archive and Music Documentation Centres Branch)
  • Biblioteche di Radio e Orchestre (Broadcasting and Orchestra Libraries Branch)
  • Supporti Audio visivi (Commission on Audio-Visual Materials)
  • Servizi e Formazione (Commission on Service and Training)
  • Bibliografia (Bibliography Commission)
  • Catalogazione (Cataloguing Commission)

 

Per maggiori informazioni sui temi all'ordine del giorno nelle diverse sessioni si veda il programma preliminare del convegno Sydney 2007 nel sito della IAML australiana (www.iamlaust.org/sydney.htm) e i programmi dei convegni precedenti nel sito IAML (www.iaml.info/en/conferences).

Le relazioni, di una durata di circa 20 minuti, andranno presentate assai preferibilmente in una delle lingue ufficiali dell'associazione (inglese, tedesco, francese), anche con l'ausilio di apparecchi audiovisivi. Eventuali relazioni in italiano avranno bisogno di una traduzione integrale del testo in una delle lingue ufficiali.

Brevi annunci di 3 - 4 minuti su argomenti di interesse professionale per l'intero convegno possono invece essere presentati in una 'Information session' (senza l'ausilio di apparecchi audiovisivi).

Cordiali saluti

 

Per il comitato organizzatore italiano

Federica Riva